fbpx
Close

I passi per aprire una filiale commerciale: Parte Seconda

i passi per aprire una filiale commerciale. Seconda parte

I passi per aprire una filiale commerciale: Parte Seconda. In questo articolo di Avvocato a Miami continueremo a parlare dei passi fondamentali per l’apertura di una filiale negli USA.

 

Nello scorso articolo abbiamo analizzato i vantaggi nell’operare un’attività commerciale negli USA attraverso un filiale, giuridicamente indipendente dalla società italiana. In questo articolo analizzeremo nel dettaglio le diverse tipologie societarie.

 

 LLC o Corporation?

 

Le più comuni tipologie societarie utilizzate per intraprendere delle attività commerciali negli USA sono la Corporation e la Limited Liability Company, o “LLC.”

 

Un quesito che ci viene posto molto spesso dai clienti che desiderano aprire una società negli Stati Uniti riguarda proprio la scelta della tipologia societaria. Tuttavia, la scelta della tipologia societaria più adatta ad un’attività  dipende da una serie di fattori operativi e da considerazioni di tipo fiscale e personale.

 

La LLC, per esempio,  viene molto spesso ritenuto uno strumento legale più semplice e snello, in quanto non implica diverse complessità formali tipiche delle Corporations

 

Tuttavia, la teoria giurisprudenziale del “Corporate Veil”  implica l’utilizzo di formalità in entrambe le tipologie societarie. Secondo tale teoria, in presenza di pratiche quali la mancanza di adeguata documentazione degli atti societari, la mancanza di record relativi all’assemblea dei soci o degli amministratori, l’inadeguata capitalizzazione in relazione alle attività svolte dalla società o la commistione dei beni della società con quelli dei soci, porterebbe alla perdita della responsabilità limitata del socio.

 

Di conseguenza, riteniamo che delle formalità minime, incluse la documentazione delle decisioni prese dai soci e gli amministratori, siano necessarie  nel caso di una Corporation e di una LLC.

 

Quali sono le caratteristiche di una LLC?

 

  • – Limitazione della responsabilità al valore dell’attivo della società. Il patrimonio della società è distinto da quello dei soci, i quali rispondono delle obbligazioni sociali soltanto nei limiti del loro conferimento;
  •  
  •  
  • – La LLC con più di un socio può scegliere tra due regimi di tassazione:
  •  

(1) Il regime tipico delle Corporations (di tipo C o S);

 

  • (2) Il regime tipico delle Partnerships con un unico livello di imposizione. Con questo regime,  il reddito della LLC verrà imputato direttamente in capo ai soci.

  •  
  • – Nel caso di una LLC unipersonale, la LLC potrà scegliere tra il regime tipico delle Corporations o quello delle Disregarded Entities, ovvero entità fiscalmente “ignorate.” Il totale reddito della LLC verrà quindi imputato al socio unico.
  •  
  • Obblighi Dichiarativi: nel caso di una LLC con un regime fiscale trasparente (Partnership o Disregarded Entity), i soci, se più di uno, dovranno presentare una dichiarazione negli USA.
  •  

E della Corporation?

  • – Come nel caso di una LLC, Limitazione della responsabilità al valore dell’attivo della società.
  •  
  • – La Corporation (a socio unico o con più di un socio) può scegliere tra due regimi di tassazione:
  •  

(1) C- Corporation: con una doppia imposizione fiscale. Con questo regime, il reddito della Corporation sarà soggetta alla Corporate Tax (federale e, a seconda dei casi, statale) e poi ad una seconda tassazione quando vengono distribuiti i dividendi ai soci. Nel caso di un socio non residente fiscalmente negli USA, la seconda tassa verrà trattenuta alla distribuzione dei dividendi.

 

(2) S- Corporation. Questo tipo di regime fiscale ha diversi requisiti e non è adatto per la costituzione di una filiale di una società italiana che intende operare negli USA. Infatti,  il socio di una Corporation di tipo S non può essere una persona fisica NON residente fiscalmente negli USA o una società.

 

Obblighi dichiarativi: La Corporation presenta la propria dichiarazione dei redditi.

I passi per aprire una filiale commerciale: Parte Seconda

 

La Tassazione delle LLC.

 

Sotto il profilo fiscale, abbiamo menzionato prima che le LLC , dove viene applicato il regime fiscale delle Partnerships o Disregarded Entities, sono delle pass through entities, e non hanno quindi identità fiscale.

 

Le LLCs con più di un socio devono presentare una dichirarazione dei redditi “informativa” (Modulo 1065) riportando il reddito della società. Tale reddito verrà poi imputato totalmente in capo ai soci a seconda della loro percentuale di partecipazione al capitale.

 

Sarà quindi il socio come persona fisica (o l’azienda italiana) a presentare la dichiarazione dei redditi e ad essere tassato sul reddito  generato dalle attività della LLC negli  USA.

 

È importante notare che nel caso di una LLC, dove viene applicato il regime di Disregarded Entitiy e il cui unico socio è l’azienda italiana, tale LLC verrà  equiparata ad una entità senza alcuna indipendenza fiscale  dalla casa madre estera.

 

La casa madre italiana sarà quindi obbligata a presentare una dichiarazione dei redditi negli USA, a registrare il reddito prodotto negli USA seguendo il sistema di contabilità americano, e sarà soggetta alla branch profit tax una volta riportati i profitti nel paese di residenza. Tale branch profit tax si aggiunge alla tassazione sul reddito prodotto dalla LLC negli USA.

 

La Tassazione delle Corporations.

 

Alle Corporations invece si applicano le aliquote previste per i redditi prodotti dalle società, e i soci saranno soggetti a una seconda tassazione alla distribuzione dei dividendi.

Secondo quanto previsto dal trattato bilaterale contro la doppia imposizione tra l’Italia e gli USA, all’atto della distribuzione del  dividendo al socio, o soci, (persona fisica o giuridica) NON residente fiscalmente negli USA, la corporation applicherà una ritenuta dal 5% al 15%. 

I passi per aprire una filiale commerciale – Parte Seconda : ultime considerazioni.

  • La scelta tra le tipoligie societarie sopra descritte dipenderà sicuramente dai vostri obiettivi e dalle attività che intraprenderete.
  •  
  • In linea generale, se le quote della società americana sono interamente di proprietà di una società NON americana,  è consigliabile scegliere il regime fiscale della C-Corporation , dove i redditi prodotti negli USA verranno dichiarati e tassati direttamente, e unicamente, in capo alla società americana.

Per questa settimana è tutto! Arrivederci al prossimo articolo.

SATISFACTION OF MORTGAGE

SATISFACTION OF MORTGAGE Il Satisfaction of Mortgage – a volte chiamato anche Release of Mortgage – è un documento che attesta l’avvenuta estinzione del mutuo, svincolando così l’immobile dall’ipoteca posta a garanzia del mutuo

Read More »

LA TITLE AGENCY

LA TITLE AGENCY Il mercato immobiliare nello Stato della Florida è in crescente espansione e può essere terra fertile per investimenti anche da parte di soggetti stranieri. Lo Stato della Florida non pone restrizioni

Read More »

BIANCHI FASANI LAW

SUBSCRIBE NOW TO HEAR ABOUT OUR LATEST NEWS

TEXT POP UP